Seminari e Corsi opzionali

Seminari per l’Anno Accademico 2019/2020

 

  • Seminario di Antropologia culturale ( Lorenzo Biagi).

Approcci all’umano. Le prospettive aperte dall’antropologia culturale.

  • Seminario di Patrologia ( don Davide Fiocco).

“Tardi ti amai”. Una lectio patrum sulle Confessioni di S. Agostino. 

  • Seminario di Sociologia della religione (prof. Davide Girardi).

La nuova condizioni di pluralità socio-religiosa nel contesto italiano.

  • Seminario di Filosofia ( Gianfranco Maglio).

Filosofia islamica medievale: caratteri e influenze sulla scolastica cristiana. 

  • Seminario di Antropologia teologica ( don Francesco Pesce).

Fertilità: approccio multidisciplinare e risvolti antropologici. 

  • Seminario di Teologia fondamentale (ssa sorella Laura Vedelago).

Decidersi per il dono. Figure e cammini di fede nell’opera di Romano Guardini.

 

Potranno essere attivati anche altri seminari, in relazione al numero degli iscritti. I programmai dettagliati saranno pubblicati entro il 04.11.2019.

 

Iscrizioni ai seminari

L’iscrizione ai seminari va effettuata dalla propria PPS, a partire dal 05.11.2019 al 31.01.2020 e verrà accolta compatibilmente con i posti disponibili.

 

Indicazioni e orientamenti

È obbligatorio partecipare almeno a due seminari nel Triennio e ad uno nel Biennio.

In alcuni casi i seminari presuppongono una formazione di base e pertanto indicano anticipatamente gli studenti a cui sono rivolti, in base all’anno di frequenza ISSR.

Il seminario si caratterizza per l’interazione da parte dello studente con la proposta di studio del docente.

Esso prevede:

  • una parte frontale a cura del docente;
  • il lavoro di ricerca da parte dello studente;
  • un’eventuale proposta di riflessione in gruppo da parte dello studente;
  • il confronto in gruppo;
  • l’elaborato finale (indicativamente 5-10 cartelle, redatto secondo le norme riportate nel sito web) per la completa valutazione, da consegnare in segreteria.

I seminari sono a numero prestabilito di partecipanti. L’iscrizione viene accettata fino al raggiungimento del numero di posti disponibili.

Gli elaborati finali vanno consegnati (in formato cartaceo) in Segreteria, durante qualsiasi sessione d’esame, dal giorno di inizio della sessione fino alla data indicata nel calendario della sessione stessa.

I seminari sono finalizzati ad apprendere un metodo di lavoro, in vista della stesura dell’elaborato di Laurea e della tesi di Laurea Magistrale. Per questo, è necessario che siano rispettate le indicazioni metodologiche pubblicate nel sito web (Note di Metodologia).

L’elaborato per il seminario deve essere costituito da 5-10 cartelle. In particolare, dovrà presentare:

  • Frontespizio redatto correttamente, secondo le indicazioni.
  • Margini e impaginazione secondo quanto riportato nelle “Indicazioni per la stesura degli elaborati dei seminari”.
  • Almeno una nota a piè di pagina, con riferimento bibliografico correttamente formulato.

Si ricorda che, a norma dell’art. 58c del Regolamento: “La natura dello studio delle Scienze Religiose richiede la partecipazione attiva e regolare alle lezioni. Per questo la frequenza è obbligatoria… c) La frequenza ai corsi seminariali, possibile a partire dal secondo anno del primo ciclo, deve essere superiore o uguale al 75%”.