Borsa di Studio Laudato Si’

Borse di Studio Laudato Si’ – Regolamento

1. A partire dall’Anno Accademico 2021-2022, sono istituite presso l’ISSR Giovanni Paolo I le “Borse di Studio Laudato Si’”, che si reggono su erogazioni liberali.

2. Si possono sostenere le “Borse di Studio Laudato Si’”, effettuando un bonifico con descrizione:

Erogazione liberale Progetto “Borse di Studio Laudato Si’

sul conto bancario di ONLUS Longhin – Intesa San Paolo

IT71 D030 6912 0401 0000 0004455

ONLUS Longhin emetterà una certificazione per l’erogazione liberale ricevuta.

3. In ogni Anno Accademico saranno assegnate due borse di studio, una per ciascun ciclo (Laurea in Scienze Religiose e Laurea Magistrale in Scienze Religiose), corrispondenti alle tasse accademiche previste per gli Studenti Ordinari.

4. Possono accedere alle “Borse di Studio Laudato Si’” studenti ordinari dell’ISSR Giovanni Paolo I che, avendo sostenuto tutti gli esami previsti entro la sessione autunnale ordinaria di esami, abbiano ottenuto la media dei voti più alta e, comunque, non inferiore a 29/30.

5. Nell’assegnazione della Borsa di Studio si terrà conto anche dell’ISEE relativo all’anno solare precedente, con il seguente criterio proporzionale:

– 100% con ISEE inferiore a € 16.000

– 60% con ISEE tra € 16.000 e € 24.000

– 30% con ISEE superiore a € 24.000

6. Qualora, in uno dei due cicli, nessuno studente raggiunga la media minima di 29/30, si potrà assegnare la borsa di studio ad un secondo studente dell’altro ciclo.

7. La valutazione della media dei voti verrà effettuata al termine della sessione autunnale ordinaria di esami.

8. I premi verranno assegnati pubblicamente in occasione dell’Inaugurazione dell’Anno Accademico.

9. Copia degli atti inerenti all’assegnazione della Borsa di Studio saranno trasmessi alla ONLUS “Longhin”.