Presentazione

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Giovanni Paolo I, eretto dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica con decreto dell’11 aprile 2017, nasce dall’unione tra l’ISSR di Treviso-Vittorio Veneto e quello di Belluno. Offre un percorso accademico rispondente alle normative del DPR 175/12 per i futuri insegnanti di Religione Cattolica.

La proposta formativa è rivolta anche a religiose e religiosi, candidati al diaconato permanente e laici che intendano offrire un qualificato servizio nelle rispettive chiese diocesane, oppure che vogliano valorizzare la propria formazione culturale e teologica mediante una presenza cristiana significativa nella società.

Il nuovo ISSR, sostenuto dalle diocesi di Belluno-Feltre, Treviso e Vittorio Veneto, grazie alla nuova sinergia può contare su un nutrito e qualificato corpo docenti per offrire una solida proposta formativa a laici e consacrati di tutto il Veneto Orientale, in collegamento con gli altri ISSR della Facoltà Teologica del Triveneto

Nella nuova configurazione i corsi saranno offerti integralmente presso la sede di Treviso. Progressivamente, su richiesta degli studenti della zona bellunese, si procederà ad attivare lezioni in FAD (frequenza sincrona a distanza) anche nel polo didattico di Belluno, all’interno della splendida cornice del Seminario Gregoriano.